Montaggio, posa parquet tradizionale Roma

Il montaggio del parquet tradizionale va eseguito solo da uno specialista nella posa di pavimenti in legno - il parquettista. 

 Noi siamo una squadra di artigiani parquettisti a Roma con un'esperienza di oltre 20 anni nella posa, montaggio, restauro, lamatura e lucidatura del parquet tradizionale di ogni genere.

 

CHIAMA: 389.4796146Daniele info@parquettista-roma.it

 Il pavimento in parquet tradizionale è un prodotto naturale unico, caratterizzato da variazioni di colore e consistenza della fibra. Queste variazioni di colore e la consistenza della fibra non sono difetti, ma sono una parte della bellezza e l'unicità del  legno. Il legno è un materiale naturale. Ogni elemento o lotto di materiali puo avere delle diverse proprietà chimiche e fisiche, effetto decorativo, a seconda della provenienza. Il parquet è un buon isolante termico, acustico e un prodotto che non provoca allergie.

Per una corretta posa in opera del parquet tradizionale vanno rispettate le seguenti fasi lavorative:

1. Ispezione degli ambienti e delle superfici di posa

Per ogni lavoro in parte, il parquettista deve valutare la resistenza della superficie e le condizioni di montaggio, il materiale scelto dal cliente e la destinazione d'uso degli ambienti per procedere in un modo adequato. Secondo le sue raccomandazioni potrebbero essere necessario un intervento di livellamento delle superfici di posa.

 In una nuova costruzione, il parquet è uno degli ultimi elementi da posare. Tutti i lavori che necessitano di acqua o umidità (tubature, soffitti acustici, pareti nuove) devono essere completati prima della posa del parquet. Il riscaldamento e l' aria condizionata pienamente operativi, mantenendo una temperatura ambiente costante di 16-22 ° C ed una umidità relativa del 45-60%.

2. Preparazione della superficie di posa

Per il montaggio del parquet tradizionale si raccomanda l'uso di prodotti di qualità specifici. La superficie di montaggio deve avere una resistenza minima di 30 MPa, l'umidità fino a 1,8% CM per superficie di cemento (0,5% per anidrite superficie). La superficie di montaggio deve possedere un isolamento termico e contro l'umidità eseguito correttamente. I tubi di riscaldamento devono essere isolati correttamente per non avere punti di surriscaldamento.

 

La superficie deve essere:

PULITA - levigate, maturate, senza cere, grassi, vernici, olio o altri detriti;

LIVELLATA -  la deviazione di planarità della superficie non deve superare 2 mm/ 1.5m

DURA - la superficie deve avere una durizza minima di  35NEWTON / mm quadrato, è consigliabile utilizzare speciali prodotti per parquet;

ASCIUTA - il massetto deve avere un percentuale di umidità al di sotto dell'1,8%.Per l'umidità tra l'1,8% e il 5% si devono usare resine epossidiche.

3. Posa del parquet

La posa del parquet tradizionale va eseguita incollando i listelli uno ad uno. E' importante tenere presente delle raccomandazioni menzionate in precedenza: la superficie deve essere piana, pulita ed asciutta. Si utilizzano specifici adesivi per parquet tenendo sempre conto delle istruzioni d'uso.

CHIAMA: 389.4796146Daniele info@parquettista-roma.it