Montaggio, posa parquet laminato, flottante - Roma

La nostra azienda offre il servizio di montaggio, posa del parquet laminato a Roma e Provincia.

cell. 389.4796146 Daniele info@parquettista-roma.it

Il parquet laminato non rientra tra le tipologie di pavimentazioni in legno, a prescindere dalla sua essenza legnosa. Le sue prestazioni sono a dir poco eccellenti, in grado di eguagliare, sul piano estetico, i migliori parquet tradizionali. La sua composizione rigida e stratificata, in realtà, non rende necessaria la sovrapposizione della parte superficiale, la quale, per questo motivo può essere adattata a seconda del gusto dei clienti, senza alcun vincolo di decoro: il laminato è anche impiegato per la riproduzione di piastrelle o ceramiche.

Il parquet laminato è ottenibile attraverso il procedimento della pressofusione: i pannelli di vari materiali, impregnati di resine termoindurenti, vengono così sottoposti ad una forte pressione. La struttura del laminato risulterà così composta: la struttura centrale verrà realizzata con un pannello in fibra di legno e resine, anche chiamato HDF, acronimo che sta per High Density Fibreboard e una controbilanciatura servirà a mantenere stabile il prodotto; questo strato viene ricoperto da un film protettivo al alta resistenza, che a sua volta è rivestito da un foglio decorativo che imita le essenze legnose naturali.

Oltre ad essere veloce da posare e più economico, rispetto al parquet tradizionale, il parquet laminato presenta tutta una serie di vantaggi che, talvolta, lo rende il preferito sul mercato.

Per primo, il parquet laminato ha un'elevata resistenza all'usura e al calpestio e anche quando si è in presenza di un Dpl, le caratteristiche di robustezza, sono sempre superiori ad un parquet tradizionale, in legno.

Il pavimento in parquet laminato, inoltre, non subisce variazioni di colore, derivanti dall'esposizione alla luce, poiché la sua composizione non prevede alcun impiego di essenze legnose naturali, di conseguenza, la cura e la manutenzione che necessita il laminato è molto scarsa.

Generalmente per la posa di un pavimento in parquet laminato non è necessaria la rimozione del vecchio pavimento, ma è sufficiente adottare la tecnica di posa flottante senza l'impiego di collante: la superficie sulla quale andrà posato il parquet laminato deve essere ricoperta da un foglio di materiale isolante, al fine di attenuare il rumore e garantire l'elasticità del laminato, successivamente si procede con il montaggio dei listelli, i quali vengono incastrati tra di loro e adagiati sul foglio, senza ricorrere ad alcun tipo di collante.

 Noi siamo una squadra di artigiani parquettisti a Roma con un'esperienza di oltre 20 anni nella posa, montaggio, restauro, lamatura e lucidatura del parquet di ogni genere.

cell. 389.4796146 Daniele info@parquettista-roma.it